Innovation in Networking Innovation in Networking

WhatsIN è una cosa un po’ moderna. Roba tipo whatsapp, tablet e comunicazione virtuale. Ma nasce da ricordi antichi (vabbé non sono giovanissimo) e dal desiderio di continuare a vederli vivere nel nostro futuro.
Il profumo della carta del libraio e dei fiori recisi, il metro sulla spalla del sarto, la farina nell’aria del panettiere, la spesa veloce nel negozio dell'angolo, il barista che ti mette sul bancone il tuo solito caffè, la bottega con la foto del bisnonno fondatore, il ristoratore che ti tiene prenotato il tuo tavolo preferito.

Alla fine il servizio al cliente di chi conosce da sempre il proprio lavoro.

Il tempo ha cambiato il modo di comunicare ma non le parole che abbiamo da dire.

La bellezza delle nostre strade e delle nostre piazze è carica dell’odore delle nostre botteghe, dei nostri negozi, dei nostri artigiani.
Roberto Marini

Fondatore di WhatsIN


Come è nato WhatsIN?
Mentre whatsappavo a mia figlia la foto di una splendida torta da un ristorante, mi sono detto:
«e se il titolare potesse comunicare la stessa foto a chi vive nei paraggi, chi non entrerebbe nel ristorante?»

«e se la pubblicità fosse tutta così chi non vorrebbe ricevere comode notifiche sul cellulare?»

idea WhatsIN